domenica 10 dicembre 2017

Recensione - Il Codice di RJ Scott


Titolo: Il codice
Titolo originale: The code
Serie: Ice Dragons Hockey #1
Autrice: RJ Scott
Traduttore: Maria Josè Ruffo
Genere: Contemporaneo / Romance Sportivo
Lunghezza: 184 pagine
ISBN: 978-88-9312-295-5
Uscita: 7 Novembre
Prezzo: € 4,49

Innamorarsi della sorella del suo migliore amico gli era sembrata una buona idea, a quel tempo.

La vita e la carriera di Ryan Flynn nella squadra di hockey degli Ice Dragons sono scandite da un codice: amicizia, lealtà, rispetto, guida e protezione. Quando la sorella del suo migliore amico lo chiama perché la riaccompagni a casa dopo una rapina, è solo con un enorme sforzo di volontà che Ryan si ricorda che per lui la ragazza è off-limits. Non importa che lei rappresenti una tentazione troppo forte per un uomo già sull’orlo del precipizio: Ryan ha promesso a suo fratello che non permetterà a nessuno sportivo professionista di avvicinarla, e ciò include anche lui.

Kat ha desiderato Ryan Flynn sin dal primo momento in cui lo ha visto, ma c’è un problema: il giocatore di hockey è il migliore amico di suo fratello e i due sono legati da un complicato codice cavalleresco, sia fuori che dentro la pista. Quando lui la salva e la riporta a casa, Kat gli chiede un bacio e Ryan è ben felice di accontentarla. Le cose, però, sfuggono loro repentinamente di mano quando quel singolo bacio si trasforma in qualcosa da tenere nascosto al fratello di lei.

Riuscirà Ryan, il coriaceo difensore dei Dragons, a non vedere Kat come qualcosa di più che la sorella del suo migliore amico? E riuscirà Kat a catturare e tenere per sé quel “drago” che rappresenta la sua metà?



Pensavo di essermi fatta il callo a forza di leggere di varie deviazioni (per non dire di peggio) mentali sia tra adulti che tra adolescenti ma purtroppo non è stato così. Mi dispiace dirlo ma questa lettura è stato un NO colossale. E ripeto, mi dispiace perché di solito apprezzo lo sport romance come genere e sinceramente sbavo volentieri per un bel giocatore ma qui non ho trovato in pratica niente che potesse farmi scattare la scintilla. Andrò controcorrente ma abbiate pazienza, di principesse sul pisello protette da vari cani da guardia - ergo fratellone e compagnia bella - e di ragazzoni in continuo conflitto tra il seguire il cervello o le parti basse ne ho fin sopra i capelli. De gustibus, che ci volete fare?

Ho trovato molte cose senza senso e i personaggi mi sembra che non abbiano uno spessore. Non riesco ad avere un legame con loro durante la lettura, non riesco proprio a conoscerli. 
Ryan potrebbe avere tutte le donne che vuole. E' abituato ad avventure fugaci da una scopata e via ma come succede spesso ai nostri "libertini" nei romance, nonostante la vasta scelta, vanno a desiderare l'unica donna che non potrebbero avere. In questo caso, Kat, la sorella del migliore amico che, ovviamente, ricambia il sentimento. L'unica persona che rende, all'apparenza, impossibile questa relazione è il fratello di lei, Nicky, detto Loki, che si aspetta che il suo amico del cuore sia un secondo fratello per Kat. Sì, perché lei non è una donna cresciuta con abbastanza forza di volontà da dire basta ai babysitter, sopratutto con uno con cui vorrebbe più di un legame platonico e protettivo. Cerca di essere indipendente ma non riesce a far a meno di essere salvata dal cavaliere senza macchia e senza paura. Quindi in poche parole, non mi ci sono proprio trovata con lei. Mi ha innervosita per gran parte del libro e non parliamo dei cagnolini, o meglio i "draghi", che sono al suo fianco. Posso capire  Loki: è il fratello maggiore e vuole proteggere la sua adorata sorellina che è rimasta la sua unica famiglia da quando i genitori sono morti e la zia è una menefreghista di prima categoria ma il suo attaccamento lo trovo un pò eccessivo e le impedisce di crearsi una vita. Mentre Ryan è un troglodita, uno scimmione con un bel faccino che mi ha quasi sempre delusa. Diviso tra il dovere verso il "codice" e i suoi sentimenti. Che tragedia.

Come se non bastasse questa situazione penosa nel campo sentimentale, ci saranno anche dei risvolti nell'ambito sportivo e vi posso dire che è una delle pochissime cose che ho apprezzato di questa lettura. Mi piace l'hockey e ne ho vista una partita dal vivo quando ero in Canada quindi almeno quello è stato un punto a favore nel valutare il tutto. E mettiamo anche che la Scott non è male. Il suo stile non mi è dispiaciuto del tutto, in fondo è scorrevole - forse pure troppo. Nonostante non abbia apprezzato ho comunque letto la storia senza intoppi e difficoltà. 
Bè, che altro dire? Sicuro ci sono lettori che hanno apprezzato e apprezzerà come merita questo romanzo ma purtroppo io non sono stata una di essi. Peccato.


e mezzo

Grazie mille alla Triskell per la copia omaggio!


Recensione - Cuore Oscuro di Naomi Novik

Titolo: Cuore Oscuro
Autore: Naomi Novik
Genere: Fantasy
Editore: Mondadori Chrysalide
Pagine: 432 pp
Prezzo cartaceo: 19,50€
Uscita: 26 Settembre 2017

Agnieszka è una contadina diciassettenne goffa e sgraziata che vive insieme alla famiglia in un piccolo villaggio del regno di Polnya. Su tutti loro incombe la presenza maligna del Bosco, che sta progressivamente divorando l'intera regione. Per mantenere al sicuro se stessi e i loro villaggi dalle minacciose creature del Bosco e dai sortilegi mortali che lì si compiono, tutti gli abitanti della valle si affidano a un misterioso e solitario mago noto con il nome di Drago. Quest'ultimo sembra l'unico, infatti, in grado di controllare con la sua magia il potere imperscrutabile e oscuro del Bosco. In cambio della sua protezione, però, l'uomo pretende un tributo: ogni dieci anni avrà la possibilità di scegliere una ragazza tra le diciassettenni della valle e di portarla con sé nella sua torre. Un destino a detta di tutti terribile quasi quanto finire nelle grinfie del Bosco. Con l'avvicinarsi del giorno della scelta, Agnieszka ha sempre più paura. Come tutti dà infatti per scontato che il Drago non potrà che scegliere Kasia, la più bella e coraggiosa delle "candidate" nonché sua migliore amica. Ma quando il Drago comunica la sua decisione, lo sgomento è generale.


Unprooted è stato uno dei titoli che mi ha tormentato per parecchio tempo. Lessi molte opinioni e sembrava davvero fatto al caso mio. Ma nonostante la mia ossessione, non ho avuto modo di leggerlo immediatamente, sembrava che il Destino mi era avverso e mi allontanasse da lui. 
E devo dire che mi è andata bene. Viste le aspettative altissime che avevo e l'attesa, c'era da temere una possibile delusione ma per fortuna è stato come me l'aspettassi, o quasi. 

Cosa ci piace di solito in un'eroina? La perfezione? Ovviamente no. Anzi, io vado ad apprezzare le protagoniste nelle loro imperfezioni, in ciò che le rende simili a noi ma allo stesso tempo speciali. 
Agnieszka è una giovane molto goffa, sporca e per niente affascinante. Con lei dei vestiti nuovi sono uno spreco perché non riesce a non sporcarsi in poco tempo. Tutto il contrario della sua migliore amica Kasia, la più bella e popolare del villaggio, nonché la più coraggiosa e ritenuta adatta alla scelta del Drago. Per vari decenni, costui sceglie varie fanciulle da portare nella sua dimora. La gente non può assolutamente disobbedirgli poiché è grazie a lui che la presenza maligna del Bosco non raggiunge il popolo. 
Il Drago si presenta a loro e fa la sua scelta ma non sarà quella prevista da tutti. Colpo di scena, ad andare via è Agnieszka. Considerata quant'è maldestra e impaurita, il potente mago si ritroverà coinvolto d'ora in avanti in scene rocambolesche, a tratti divertenti e non.

I due sono uno l'opposto dell'altro. Una è innocente, solare e caotica, l'altro adora la perfezione, l'ordine ed è molto dispotico e calcolatore. Sono uno un mistero per l'altro ma insieme creano un armonia potente e luminosa. Una magia che non credevano possibile. 

Ho amato il worldbuilding e credo che il Bosco sia stato un buon antagonista. Una presenza maligna diversa dal solito che fa molto pensare all'ambiente e al suo ribellarsi all'uomo. 

Il legame tra Agnieszka e il Drago (Sarkan) è particolare. Non è, grazie al cielo, un odioso instalove, ma un rapporto costruito pian piano nella totale convivenza tra incantesimi e faccende di casa. Una cosa autentica che si è sviluppata superando delle barriere.
Da non dimenticare anche l'amicizia tra la protagonista e Kasia. Sono diverse come il giorno e la notte ma rimangono più amiche che mai nonostante i pericoli e la lontananza.

E' una storia magica ed emozionante adatto a chi è alla ricerca di protagoniste imperfettamente speciali e ad ambientazioni da favola.


e mezzo

Grazie mille alla Mondadori per la copia omaggio!



sabato 9 dicembre 2017

Anteprima - Per Amore di un Cowboy di Sandy Sullivan

Vediamo un pò cosa ha tradotto di nuovo il team della Quixote Translations. A chi va un bel manzo cowboy?


TITOLO: Per amore di un cowboy
TITOLO ORIGINALE: For the love of a Cowboy
AUTORE: Sandy Sullivan
AMBIENTAZIONE: Bandera - Texas 
TRADUZIONE: Valentina Volpe
COVER ARTIST: Dawné Dominique
GENERE: Western Romance 
FORMATO: Ebook - Cartaceo
SERIE: Cowboy Dreamin’#3
DATA DI USCITA: 13 Dicembre 2017

TRAMA: Paige Tyler era stufa di essere la figlia del predicatore: vuole essere libera di vivere la sua vita, fare quello che le pare e andare alla ricerca dell’uomo dei suoi sogni. Quello che non si aspetta è di trovare quell’uomo ubriaco fradicio e di doverlo aiutare a sfuggire da tre tizi, decisi a dargliele di santa ragione in una rissa da bar.
La vita di Jacob Young è un vero casino e attaccarsi alla bottiglia è il suo unico rimedio per zittire il senso di colpa che lo tormenta, almeno finché un angelo vestito di pelle non arriva a rimetterlo in sesto, dargli una ripulita e convincerlo che la vita è degna d’essere vissuta. Ma gli opposti si attraggono veramente? E può un cowboy dal cuore spezzato essere davvero la risposta alle preghiere di Paige? Lo scoprirete in Per Amore Di Un Cowboy.


Anteprima - The Shopping Swap – Uno scambio fortunato di Erin Brady

Prossima uscita Triskell Romance! :D


Titolo: The Shopping Swap – Uno scambio fortunato
Titolo originale: The Shopping Swap
Autore: Erin Brady
Traduttore: Elisa Ponassi
Genere: Contemporaneo, Chick Lit
Lunghezza: 132 pagine
ISBN: 978-88-9312-337-2
Uscita: 11 Dicembre 2017
Prezzo: € 3,99

Maggie Andrew ha un problema: deve convincere Richard, l’avvocato con cui ha una relazione da cinque anni, che è giunto il momento di impegnarsi sul serio. Come? Pianificando un’indimenticabile serata che inizi con una cena romantica e finisca in camera da letto. E per agevolare le cose, Maggie ha speso metà del suo stipendio per acquistare nel grande magazzino Crandall’s della lingerie nera e sexy a cui Richard non potrà resistere. Una volta arrivata a casa però, Maggie si rende conto di avere la shopper di qualcun altro, e invece della sua lingerie molto costosa, si ritrova con una vestaglia che non farebbe girare la testa a nessuno, men che meno a Richard.

Quando Maggie ritorna sul luogo in cui è avvenuto lo scambio, incontra Benjamin Sanders, uno sconosciuto alto, moro e molto bello, che non solo ha quello che lei vuole ma potrebbe avere anche quello di cui ha bisogno.

All’improvviso, Maggie si ritrova a mettere in discussione il suo rapporto con Richard e non si sente più sicura di niente.



venerdì 8 dicembre 2017

X-Factor Cover - The Battle #20

Ridiamo vita a questa rubrica con una nuova valutazione. E' stata una dura scelta quella dei partecipanti a questa gara ma alla fine mi sono decisa.



E ti pareva che il re vincesse? E' una cover davvero regale e splendida come tutte quelle dei libri della Stiefvater. Hanno un che di maestoso e pittoresco. Vittoria super meritata.
________________

Visto il freddo che c'è direi che la scelta del fattore X ricada sulla parola Frost in copertina. Brrrrrr...



L'ho adocchiato su Amazon e si trova a 0,99 cent. La cover la trovo stupenda e credo proprio che darò una possibilità anche ala storia.

----------------------

2



Il sangue ci sta sempre bene per rendere il tutto più impressionante XD Mi piace assai.

------------------------

3


Molto semplice ma anche molto suggestiva. Mi ricorda le Cronache Lunari e dà l'impressione del freddo metallo.

________________

 A voi la scelta ora! Fatemi sapere anche la vostra opinione in merito che sono curiosa :)

p.s. Aspettate un pò che si carichi la pagina per vedere il sondaggio se no cliccate QUI.






Release Party - Blood of the Prophet di Kat Ross


Ed eccoci qua! Dopo averle attese tanto sono iniziate ufficialmente da oggi le Feste Natalizie ma non solo. Festeggiamo anche l'uscita di uno dei seguiti più attesi, Blood of the Prophet di Kat Ross. Avrei tanto voluto darvi la mia opinione a riguardo per questo release party ma anche se tecnicamente ho finito di leggere la serie in lingua originale già da mesi, non ho ancora avuto nè il tempo nè l'ispirazione per fare una recensione come si deve. L'ho solo iniziata - ne avete un assaggio insieme alla sinossi - e spero di postarla prima che inizi l'anno nuovo.
Comunque non vi lascio a mano vuote, in onore di questa uscita ho voluto farvi omaggio di un calendario 2018. L'ho creato usando le immagini delle copertine che trovo in assoluto tra le più belle che abbia mai visto.


TITOLO: Blood of the Prophet (Il Quarto Elemento – Libro Secondo)
AUTRICE: Kat Ross
GENERE: Fantasy
PAGINE: 306
PREZZO: 3,99 ebook (gratis per Kindle Unlimited) 14,90 cartaceo
DATA DI USCITA: 8/12/2017 
LINK DI ACQUISTO: https://goo.gl/divZAH

Visionario. Alchimista. Salvatore. Santo.

Il Profeta Zarathustra è stato chiamato in molti modi. Ora trascorre il suo tempo disegnando capre dall’aspetto bizzarro. Ecco cosa succede quando ci si ritrova in una cella per duecento anni. Ma l’uomo che potrebbe essere impazzito, e che decisamente dovrebbe essere morto, è di colpo tornato a essere molto importante…

Sono passate soltanto poche settimane da quando Nazafareen è fuggita dai sotterranei del Re con il suo daeva, Darius. Sperava di non dover mettere più piede all’interno dell’impero, ma la ricerca del Profeta l’ha condotta nell’antica città di Karnopolis. Devono trovarlo prima che Alexander di Macedonia bruci Persepolae, e con essa la madre di Darius. Ma non sono i soli a cercarlo.

Il negromante Balthazar ha i suoi piani per il Profeta, così come il capo delle spie dei Numeratori. Mentre Nazafareen viene attirata in un gioco pericoloso, i suoi nuovi poteri prendono una brutta piega. Soltanto il Profeta comprende il segreto del suo dono, ma il prezzo di quella conoscenza potrebbe rivelarsi più di quanto Nazafareen sia disposta a pagare…


«Kat Ross ha creato un mondo misterioso, ricco di fascino e magia, azione e colpi di scena. Una storia originale, epica, impossibile da dimenticare. Fatevi un favore: leggetelo!» 
(WONDERFUL MONSTER - IL BLOG DI ERIKA ZINI)

«Kat Ross si riconferma un’autrice in grado di creare un portale verso un mondo emozionante e ricco di colpi di scena. La sua penna ammalia il cuore dei lettori più intrepidi che sono alla ricerca di un avventura mozzafiato e di una straziante storia d’amore.» 
(MY CREA BOOKISH KINGDOM)


EXTRA
Credits - Tania S (alias me XD) di Liber Arcanus - Impaginazioni e cover ebook
Damonza per le immagini copertine.


Non finisce qui. Vi ridò appuntamento da me per la seconda tappa del blog tour dove intervisteremo i personaggi principali, curiosi?
A presto!



Gioco di Passioni di Diana Scott

Ciao a tutti, readers! Prima di tutto, buon 8 dicembre. State preparando l'albero o l'avete già fatto? Io ancora no ma conto di farlo stasera mentre mi vedo un bel film Disney.
Ma ora passiamo al motivo principale di questo post. Qualche giorno fa vi segnalai una saga adult hot romance, la Saga Infedeltà. Ebbene, non si limita solo a quei tre libri che vi ho mostrato, si aggiungono altri romanzi a seguito tra cui questo. Con Gioco di Passioni arriviamo a quota 4. Spero vi possa incuriosire.



GIOCO DI PASSIONI

APPLE: https://itunes.apple.com/us/book/id1319362933
KOBO: https://www.kobo.com/it/it/ebook/gioco-di-passioni
AMAZON: https://www.amazon.it/Gioco-Passioni-Diana-Scott-ebook/dp/B071VYHYRQ/ref=sr_1_5?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1512415607&sr=1-5&keywords=gioco+di+passioni

SINOSSI

Gioco di Passioni è il quarto libro della Saga Infedeltà, romanzi contemporanei con una forte dose di eros, azione e avventura. Più di 100.000 lettori hanno letto la Saga.

Cosa succede quando l’amore bussa alla tua porta senza essere stato invitato?

Lucas la ama ma è stufo di essere solo il suo amante.
Carmen non è disposta a consegnare il suo cuore a chi non se lo merita.
Lui sa perfettamente di non essere un santo ma anche i mascalzoni meritano un’opportunità in amore, no?
Carmen, una giovane dei nostri tempi: decisa, con carattere e istinto femminile da vendere, sa riconoscere i furbetti e i loro efficaci giochetti di conquista. I mascalzoni non si innamorano mai, lei lo sa perfettamente. La cosa migliore è approfittarne per un breve arco di tempo, per poi fuggire velocemente e chi si è visto si è visto.
Lucas sa perfettamente che i suoi giorni da conquistatore sono finiti, ma dovrà arrivare fino in Brasile e lottare con un dio d’ebano chiamato Paulo, che oltre ad essere bello è simpatico da morire.
Lui è un membro della SWAT, divertente, intelligente e attraente da morire, quale donna non vorrebbe essere qualcosa di più della sua semplice amante e diventare la ragione dei suoi giorni?
Romanticismo, azione, suspence e un viaggio in Brasile renderanno questa storia un gioco di passioni in cui nulla è come sembra.
Cosa fare quando il cuore ti suggerisce ciò che la ragione non vuole e la passione domina?


ESTRATTO:

PROLOGO


Lucas era ancora sdraiato a letto.

Questo non poteva essere reale. Non di nuovo.

Dopo novanta insopportabili giorni, si trovava di nuovo nelle sabbie mobili. Senza conoscere né il terreno, né le condizioni del campo di battaglia.

Carmen non si trovava in una posizione migliore. Avendo rotto con Lucas quasi tre mesi prima e prendendo una decisione per nulla facile, aveva pensato che fosse tutto sotto controllo. Fino a quella notte.

Lo aveva incontrato in quel bar e aveva commesso lo stesso errore. Sapeva di non poter titubare di nuovo oppure tutte le fondamenta della sua vita controllata sarebbero state in pericolo, ma si trovava di nuovo lì, provando a non far rumore per non doverlo salutare mentre, in totale oscurità, scappava via come una ladra.

Una ladra che aveva dovuto lasciare da parte l’aspetto fisico, una che aveva davanti l’uomo capace di dividerla tra ragione e sentimento, rendendola vulnerabile, senza scudi difensivi e con l’indecifrabile instabilità che è solita colpire le donne innamorate.

In quale momento aveva permesso che la sua relazione con Lucas andasse oltre il sesso? I suoi sentimenti per lui erano cresciuti in modo incontrollato e non aveva avuto altra opzione che tagliare di netto.

Ed era di nuovo qui.

Cinque minuti in un bar, si erano trasformati in una notte di passione ineguagliabile, come tutte quelle che si producevano quando stavano insieme.

Si supponeva che lei lo avesse lasciato mesi prima ma erano bastati cinque minuti davanti a lui affinché il suo mondo perfetto e ordinato crollasse come un castello di carte.

Doveva proteggersi. Le sue esperienze passate le avevano insegnato che gli uomini pretendevano solo una cosa, metterti nel loro letto finché non sono stanchi di farlo e poi andare da un’altra, senza guardare chi si lasciano alle spalle.

Lucas si alzò e si infilò dei boxer. Lentamente si incamminò verso la cucina, non prima di essersi girato per guardare quella bellissima donna, coperta dalle lenzuola, che faceva finta di dormire. Se questa situazione fosse successa con un’altra, lui stesso si sarebbe messo a ridere per pessima interpretazione artistica della giovane, ma lei non era una qualunque. Era lei, Carmen. La sua Carmen, il suo piccolo demonio testardo dai capelli dorati. La donna impossibile da dimenticare. Quella che lo faceva pensare a lei giorno e notte, come una febbre impossibile da curare.

Carmen era casa sua, di nuovo nel suo letto, ma per quanto tempo?

Decise di non pensare. Tornò a letto, la abbracciò e lasciò che il freddo destino decidesse il suo futuro.